Lavare i capelli tutti i giorni d'estate è dannoso ?

Sono tante le leggende che circolano riguardo alla cura dei capelli in estate. Tocca e scopri la risposta.


WhatsApp Image 2019-06-13 at 154607jpeg



Con Bain Après-Soleil puoi detergere quotidianamente i capelli senza danneggiarli per rimuovere delicatamente cloro, sale e residui di sabbia, proteggendoli grazie AL FILTRO UV e ai suoi principi attivi. Shampoo dopo-sole idratante, arricchito con acqua di cocco, sui capelli bagnati, il gel traslucente va emulsionato per purificare la cute e le lunghezze: i capelli sono idratati e le lunghezze sono rinfrescate, luminose e morbide. La fragranza resiste a lungo, lasciando i tuoi capelli luminosi e profumati di gelsomino estivo e tuberosa.



Ci vediamo al prossimo mito da sfatare. :)

L'inverno: come proteggere e nutrire i miei capelli.

La stagione più fredda dell'anno può provocare danni alla fibra capillare dovuti all'aria gelida che secca lo stelo, ma soprattutto lo shock termico provocato dalla differenza di temperatura tra i luoghi interni riscaldati e gli esterni freddi. 

L'utilizzo del trattamento in olio L'Huile Original della linea Elixir Ultime della Kérastase, applicato quotidianamente, nutre e protegge i capelli grazie ai suoi preziosi oli preziosi di Marula e di Camelia.

elixir_ultime_l_huile_originalejpg

Inoltre nel periodo invernale è consigliabile recarsi in salone per farsi coccolare col nuovissimo rituel "FUSIO ORO" che offre una sublimazione totale della fibra capillare: lucentezza, nutrizione, protezione e ricostruzione dello stelo. Per maggiori dettagli CLICCA QUI

Perche scegliere Chic Parrucchieri per il tuo matrimonio?


WhatsApp Image 2018-06-23 at 142126jpegWhatsApp Image 2018-06-23 at 1421261jpegWhatsApp Image 2018-06-23 at 142213jpeg

Cara Sposa, eccoti giunta ad uno degli eventi più importanti della tua vita: il giorno del tuo "Si".
Un giorno importante che richiede una preparazione eccellente che spesso e volentieri provoca tanto stress. Ed è per questo che è fondamentale affiancarsi a dei professionisti esperti per la realizzazione del proprio sogno.

Chic Parrucchieri dal 1997 realizza i desideri di bellezza di tante donne, ma negli ultimi anni si è specializzato nel settore Wedding, portando la propria conoscenza ed esperienza a servizio delle neo spose, dedicandole tutto il tempo che meritano creando un percorso insieme per la costruzione del proprio look che va dalla prima consulenza conoscitiva, alla progettazione dello studio del mood Sposa fino ad arrivare al giorno dell'evento dove l'operatore, a differenza di tanti altri, resta a fianco della sposa anche dopo aver concluso la realizzazione dell'acconciatura, durante il servizio fotografico a casa, fino al momento di indossare il velo per recarsi in chiesa. Inoltre per le spose più esigenti, c'è la possibilità di richiedere l'operatore per l'entrata in sala o/e per il taglio della torta per un eventuale cambio look ...

Tutto chiaro perché scegliere Chic? Visto che è una scelta importante, cara Sposa ricapitoliamo alcuni punti salienti:

• Specializzato nel wedding (studio mood sposa)
• Un Progetto Sposa con il giusto tempo dedicato sia prima che durante l'evento.
• Possibilità di curare il look di tanti invitati grazie ad uno staff numeroso e preparato
• Eventuale cambio look in sala

È giunto il momento di agire e pianificare la tua tranquillità per il tuo atteso evento:
PRENOTA SUBITO la tua consulenza Sposa GRATUITA

Inoltre per te abbiamo riservato:
BUONO SCONTO DI 100€
DA SPENDERE IN SERVIZI

(il buono sconto è valido solo per chi sceglie i pacchetti "Chic al tuo fianco" e "Platinum Chic" utilizzabile fino al 30 novembre 2019 dal martedì al giovedì. Non è cumulabile con altre iniziative in corso.)

081.8513287 (Afragola)

Mappa
https://goo.gl/maps/3K1kUNcbox22

081.5404351 (Casoria)

Mappa
https://goo.gl/maps/Rz4oF7dHJw92.

Capelli secchi o danneggiati? Facciamo chiarezza!

Tante sono le minacce che insidiano i nostri capelli, nascoste anche da semplici (cattive) abitudini. Ma niente paura siamo qui per illustrarti quali sono queste insidie cosicché potrai scegliere, in base alla conoscenze acquisite, le azioni da intraprendere per curare e/o proteggere la tua capigliatura.

Ecco i motivi principali di danni ai capelli:

  1. danni provocati dal lavaggio;
  2. danni provocati dal calore;
  3. danni provocati dal colore e/o dalla decolorazione.

1- L’acqua, infatti, può essere un elemento che fa la differenza, perché se contiene troppo calcare, se è troppo “dura”, può spegnere la brillantezza della vostra chioma e renderla meno setosa e vivace. Quali accorgimenti adottare? Per le più drastiche tra di voi, una soluzione alla radice potrebbe essere l’acquisto di un addolcitore di acqua, che la depuri da questo elemento. Oppure, la linea Reflection della Kérastase ti aiuterà a mantenere la luminosità e la morbidezza dei capelli grazie al principio attivo Chelators Complex che comprende:
                                            
  • Sodium Citrate, estratto di Yuzu e di Lychee, che neutralizzano le particelle d'acqua.
  • Zinco Gluconato, che cattura il colore, creando degli importanti legami tra i vari agenti che definiscono la tinta, rimanendo luminoso a lungo.
  • Filtri UV e Vitamina E, che mantengono il colore inalterato e lo proteggono dalle aggressioni esterne quali il sole, il vento e l'umidità.
  • Olio di Semi di Riso, conosciuto per avere proprietà emollienti, che nutre la fibra e permette di accendere il colore donando una lucentezza intensa.

2- Un altro nemico numero uno dei vostri capelli è il calore: phon, piastra sono necessari per avere la piega dei vostri sogni, ma il loro uso eccessivo o sbagliato può portare a risultati spiacevoli sia per la salute della fibra capillare che per l’aspetto generale della vostra chioma.

Le nostri mani esperte, insieme ad attrezzature specifiche e a prodotti di protezione termica riducono al massimo il danno causato dal calore, ma se non hai tempo per farti coccolare da noi eccoti alcuni consigli utili:

  • Proteggi i capelli dalla piega e dall'umidità grazie al termoprotettore Kérastase Resistance Ciment Thermique. Questa è una crema di riparazione della superficie capillare, anti-rottura, anti doppie punte, per il brushing dei capelli danneggiati. Rende i capelli lisci e lucenti, facilita la messa in piega. Alta termo-protezione.
Benefits-Generic-Kerastasejpg

Utilizza il phon per eccellenza:
  • Ghd Air è l'asciugacapelli professionale dall'impugnatura ergonomica e confortevole, comodo e facile da usare e la potenza di un asciugacapelli da salone rilascia un flusso d'aria ad alta pressione per un'asciugatura veloce che permette di ottenere un look professionale in metà del tempo, ed attraverso la tecnologia a ioni rende i capelli morbidi e setosi senza elettrizzarli.
ghdphonjpg


E la piastra? Anche lei è sulla lista nera, se la utilizzate troppo spesso e a temperature troppo elevate. E quindi se non puoi farne a meno scegli la migliore:

  • Ghd Platinum Styler è la piastra che ti permette di avere risultati eccezionali senza compromessi. La Platinum Styler lavora alla temperatura ideale per farti ottenere risultati straordinari preservando la salute dei tuoi capelli, rendendoli più forti e luminosi. Tutto in una sola passata. Grazie alla Tri-Zone Technology, utilizza tre sensori intelligenti posizionati su ogni lamella per assicurare che la temperatura ideale di styling sia mantenuta costante e uniforme su tutta la superficie per tutta la durata dello styling, riducendo così la rottura del capello per oltre il 50% ed aumentandone la luminosità per più del 20%. Temperatura automatica costante tra i 175° e i 188° (temperatura cosmetica ideale per i capelli), che oscilla in base al grado di erosione del capello, pur mantenendo sempre il risultato ottimale, creata per lavorare nel massimo rispetto anche dei capelli più danneggiati. 
324_image_5_hero_920x440jpg

3- Un colore sempre diverso è un lusso di vanità che può danneggiare, se anche lievemente, i capelli. Lo stress da tinture o decolorazioni aggressive può esssere combattuto grazie a degli impacchi di nutrizione più o meno intensivi. Se si ha il tempo per farsi coccolare, i nostri operatori  si occuperanno, dopo un'attenta valutazione, di effettuare il trattamento in salone più idoneo ai tuoi capelli in quel momento. Altrimenti potete sempre scegliere di passare da noi, previo appuntamento, per farvi consigliare la routine di nutrizione o di ricostruzione da fare da sole a casa. Nel frattempo una routine che non dovrebbe mai mancare nel mobiletto del bagno è la linea Resistance Architecte kérastase. La gamma Force Architecte aiuta a ricreare la materia interna del capello indebolito permettendo di restituire la sua naturale bellezza grazie alla combinazione di Vita-Ciment + Sève De Résurrection rendendo i capelli più forti, splendenti e facili da mettere in piega.

Banner_Kerastase_Force_Architectejpg

Piega fai da te...

Capelli mossi con la piastra Ghd

La piastra Ghd rappresenta uno dei metodi classici per creare una piega per capelli mossi in stile beach waves. Innanzitutto, assicuratevi che i capelli siano perfettamente asciutti, poi accertatevi di eliminare tutti i nodi e dividete la chioma in ciocche omogenee, della stessa grandezza.
Se gradite un effetto onda larga, lasciate che siano sezioni doppie. Ora, vi basterà chiudere una ciocca nella piastra e ruotare la mano, partendo dall'alto della ciocca ma a distanza dalla cute per non scottarvi e scendere fino alle punte, un po’ come quando tirate con la forbice il nastro per impacchettare un regalo. 
Ripetete questa procedura con la ciocca successiva e così per tutta la chioma.
Se volete ottenere un risultato naturalissimo, vi consigliamo l’utilizzo di una piastra a cono Ghd.
Lasciate che la piastra faccia il suo lavoro per non più di qualche secondo e semplicemente srotolare la ciocca sfilando via l’attrezzo da lavoro.
Uno spray salino vi assicurerà l’effetto Beach Waves.La piega per capelli mossi lunghi con la piastra.

1JPG3JPG

Capelli mossi con le trecce

Metodo tra i più tradizionali, consiste nel raccogliere i capelli appena lavati e asciugati in una, due o più trecce e… passarci la notte!
Se siete abbastanza abili, le trecce alla francese, che appaiono attaccate alla testa, sono quelle più adatte per ottenere delle onde da ninfa.
Al vostro risveglio, una volta sciolte le trecce, vi troverete davanti una chioma più o meno mossa, o addirittura riccia, quanto più saranno sottili le ciocche che avrete acconciato: è possibile, con delle trecce sottilissime, ricreare addirittura un effetto frisé, in pieno stile anni ’90!
Come di consueto, ricordate di pettinate i capelli a testa in giù con le dita, per volumizzare a vostro piacimento la chioma e, per usare una particolare attenzione, scegliete degli elastici di spugna e non di gomma, per evitare di spezzare le punte.

Capelli mossi senza spazzola

Ondulare i vostri capelli è comunque abbastanza semplice, ma il risultato potrebbe variare a seconda che essi, di natura, siano lisci o già mossi.
Una volta terminato il lavaggio, tamponateli con un asciugamano, per eliminare l’acqua in eccesso, pettinateli con un pettine a denti larghi, che li liberi dai nodi ma ne mantenga la vivacità delle onde.
Applicate, a testa in giù, della schiuma per capelli mossi o volumizzante, partendo dalle radici verso le punte: in questo modo vi garantirete la morbidezza dei vostri capelli e la durata dei boccoli che intendete creare.
Durante questo passaggio, abbiate cura di raccogliere e stringere le ciocche nei palmi delle mani per agevolare la formazione delle onde ed al limite nelle radici aiutatevi con degli spadini per volumizzare le radici e creare delle onde.
Ripetete questo movimento anche mentre asciugate i capelli.
Per l’asciugatura, utilizzate il diffusore o, se non lo avete, regolate il phon alla velocità media.